Quali sono le intolleranze che fanno ingrassare?

I casi più tipici sono quelli che riguardano il lattosio, lo zucchero contenuto nel latte e nei suoi derivati e la celiachia in cui la persona non tollera il glutine presente in numerosi cereali.


Cosa fare contro le intolleranze alimentari?


Nel caso delle intolleranze alimentari occorre eliminare per qualche mese, sotto controllo medico, i cibi responsabili del disturbo, sostituendoli con altri capaci di soddisfare le esigenze nutrizionali dell'organismo. Dopo il periodo di astinenza, si può provare a reintrodurre gradualmente questi alimenti nella dieta.


Vuoi conoscere la tua predisposizione a sviluppare intolleranze e sensibilità alimentari contattami per Il Test del Dna e maggiori informazioni.


+41(0)792701364




10 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti