top of page

TORTA DELLA NONNA LIGHT DI RISO E CECI LOWCARB

Aggiornamento: 18 dic 2022

La torta della nonna è un dolce che amo sin da bambino e per questo motivo ne ho creato una versione light. In pochi passaggi questa torta light vi stupirà con il suo gusto molto simile all’originale. Ho usato il 50% di farina di riso ed il 50% di farina di ceci, che grazie al suo contenuto proteico ci aiuta a ridurre i carboidrati. Come tutte le farine di legumi, la farina di ceci, ha un sapore predominante in quasi tutte le ricette, quindi se non vi piace, la potete sostituire con la farina di riso oppure aggiungere tutta la fiala dell’aroma di vaniglia per smorzare un pò il suo gusto.


INGREDIENTI

  • 150 gr di yogurt greco

  • 120 gr di farina di riso

  • 120 gr di farina di ceci

  • 50 gr di dolcificante in polvere io uso eritritolo

  • 80 gr di albume

  • Aroma vaniglia

  • 1 uovo intero

  • 250 gr di latte di mandorla o cocco senza zucchero

  • Scaglie di Limone

  • 5 gr di curcuma o cannella in povere



ISTRUZIONI

Prendiamo una ciotola e mettiamo al suo interno albume, yogurt greco, 30 gr di dolcificante zero e l’aroma alla vaniglia. Io ho usato quello liquido, 3/4 della fiala (dipende da quanto vi piace il sapore della farina di ceci) mescoliamo fino ad ottenere una crema omogenea. Aggiungiamo le farine e mescoliamo fino ad ottenere un composto morbido ma compatto. Lo avvolgiamo nella pellicola e lo lasciamo riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Nel frattempo un bicchiere, rompiamo un uovo intero e lo mescoliamo con con 20 gr di dolcificante zero e metà fiala di aroma di limone fino a creare una cremina omogenea. In un pentolino aggiungiamo il latte vegetale, 10 gr di farina di ceci e la nostra crema di uovo che abbiamo preparato prima. Cuociamo tutto per circa 10 minuti a fuoco basso, continuando a mescolare per tutto il tempo. Quando la crema si addensa, spegniamo il fuoco e lasciamo raffreddare. Prendiamo la teglia rotonda da 18 cm, la foderiamo di carta forno dopodiché creiamo la base con l’impasto. Versiamo la crema. Creiamo la parte superiore della torta facendo una palla con l’impasto rimanente. La inseriamo tra due fogli di carta forno e con l’aiuto di una pentola o di un mattarello l’assottigliamo fino a creare un impasto sottile e tondo. Inforniamo per 35/40 minuti, a 180 gradi con forno statico caldo.


10 visualizzazioni0 commenti
bottom of page